Porta industriale
Fabbricante della porta compatta
child.Name

5 consigli per scegliere il portone industriale giusto

martedì, 22 ottobre 2019

Dopo decenni di servizio ineccepibile è finalmente arrivato il momento per un nuovo portone industriale. Il vecchio non funziona più correttamente ed è stato necessario sostituire molte parti. Non è neanche bello da vedere. Non c’è niente da fare, devi procurarti un nuovo portone industriale. Ma prima di procedere e ordinare una nuova versione di quello vecchio, fermati per un minuto e pensa a cosa vuoi veramente e a cosa dovrà far fronte il nuovo portone. Scopri cosa pensano i tuoi dipendenti su ciò che dovrebbe fare, dopo tutto loro ci lavorano ogni giorno. Questi 5 consigli ti renderanno più facile la scelta del portone industriale giusto.

 

Consiglio n. 1: scegli una soluzione salvaspazio

Se devi procurarti un sostituto, assicurati che occupi il minor spazio possibile. In altre parole, nessun sistema di binari sul soffitto o modelli che occupano spazio. In questo modo puoi sfruttare in modo ottimale tutto lo spazio nell’edificio senza dover montare strutture complesse sul soffitto o sulla parete. Ciò influenza anche l’estetica dell’edificio. Un sistema di binari sul soffitto non è molto attraente. Una serranda avvolgibile o un portone ad impacchettamento superiore Compact sono le due opzioni che occupano meno spazio e non necessitano di un sistema di binari.

Consiglio n. 2: scegli una soluzione che aumenta l’ecosostenibilità del tuo edificio

Viene prestata molta attenzione ai nuovi modi per riscaldare e isolare un edificio, nonché alla generazione di energia mediante un sistema a pannelli solari sul tetto. Ma in genere si pensa molto poco al portone industriale, anche se in realtà può causare un grande dispendio di energia. Il portone deve aprirsi e chiudersi frequentemente? Allora è meglio sceglierne uno con una porta pedonale. Questo può farti risparmiare una notevole quantità di energia ogni anno. Hai già una serranda avvolgibile? La maggior parte di esse fornisce poco o nessun isolamento. La scelta migliore è un portone ad impacchettamento Compact: un portone ad impacchettamento superiore con le caratteristiche di una serranda avvolgibile. Il portone ad impacchettamento Compact non ha bisogno di maggiore spazio per l’installazione rispetto alle tradizionali serrande avvolgibili, ma fornisce un isolamento completo.

 

Bespaar energie kies voor een loopdeur

 

 

 

 

Consiglio n. 3: scegli una soluzione di facile manutenzione

Se hai intenzione di investire in un nuovo portone, presta particolare attenzione ai costi di manutenzione. Un portone che necessita di un congegno di bilanciamento per aprire e chiudere l’anta della porta, come nel caso di una porta basculante, necessita di più manutenzione rispetto a una senza molla. Ciò è dovuto al fatto che le molle di contrappeso richiedono molta manutenzione e devono essere regolarmente ritensionate. A seconda dell’intensità d’uso, queste molle potrebbero aver bisogno di essere sostituite nel tempo. Non esiste un portone industriale che non richiede manutenzione. Vi sono tuttavia porte di facile manutenzione, come il portone ad impacchettamento Compact. Non dimenticare che è obbligatorio far ispezionare i portoni industriali ogni anno e, naturalmente, che vuoi evitare l’insorgere di situazioni pericolose.

Consiglio n. 4: scegli un portone che è facile da sostituire o spostare

Vale la pena optare per un portone resistente alla prova del tempo e che è facile da sostituire o spostare. Soprattutto quando è coinvolta una porta esistente, è importante poterla sostituire entro un giorno. Dopotutto, deve essere possibile proteggere di nuovo l’edificio alla fine della giornata. E se ci sono prospettive per il rinnovo o l’ampliamento di un edificio industriale, è consigliabile optare per un sistema facile da spostare. Ciò significa che è possibile risparmiare sui costi per l’acquisto di un altro portone perché quello vecchio può essere riutilizzato.

 

 

Consiglio n. 5: scegli un portone adatto all’edifico

Un portone industriale può creare valore aggiunto all’edificio. Fa bella figura quando un portone industriale si adatta all’aspetto dell’edificio o al tuo stile aziendale. Di questi tempi tutto ruota intorno alla personalizzazione di prodotti e servizi, la progettazione del proprio prodotto e la scelta di un colore personale. Perché non farlo con i portoni industriali? Puoi anche scegliere di trasformare il tuo portone industriale in un elemento che catturi lo sguardo. Ad esempio, il portone ad impacchettamento Compact è adatto anche come divisorio tra due stanze, perché può essere completamente trasparente. E per una finitura elegante e di moda, il portone può essere incorporato nel soffitto.

 

Vuoi progettare il tuo nuovo portone industriale? Fai click qui.

Leave comment

Richiedi offerta
Contattami
Contattami

The form was send succesfully

Nome:
Email/Telefono: