Porta industriale
Fabbricante della porta compatta

Portoni industriali Compact, meglio delle porte basculanti

Che cos’è una porta basculante?

Le porte basculanti sono fatte di vari pannelli congiunti che si avvolgono su guide sopra il vano d'ingresso o sul soffitto. Queste porte sono munite di diversi sistemi guida a seconda dell'edificio e dello spazio disponibile. Le guide possono salire dritte sopra il vano della porta, deviando poi verso il soffitto, oppure seguire l'inclinazione del tetto. La porta basculante si usa soprattutto come porta di servizio, ma sono in tanti ad averla come chiusura del garage.

Porta sezionale

La porta basculante attualmente è quella che va per la maggiore sul mercato. È conosciuta con diversi nomi, quali porta sezionale, porta a sezioni o porta del garage. Ci sono molti fabbricanti che producono questo tipo di porta di servizio. Tra le aziende più rinomate si annoverano Hörmann, Crawford, Novoferm, Alpha, Condor e Teckentrup.

Storia della porta basculante

Nei tardi anni ‘70 e ‘80 del secolo scorso le porte basculanti sono state introdotte come alternativa alle serrande avvolgibili non coibentate. Poiché consistono di pannelli sandwich coibentati, le porte basculanti sono eccellenti dal punto di vista dell'isolamento. Un altro vantaggio offerto è la possibilità di riempire il telaio con pannelli di vetro e l'installazione di una porta scorrevole. Inoltre le porte basculanti sono molto stabili e adatte a porte di dimensioni relativamente grandi.

Svantaggi delle porte basculanti

Uno dei maggiori elementi a sfavore delle porte basculanti è il sistema delle guide. Le strutture murarie che spesso sono necessarie per permettere l'installazione di un sistema di guide sono molto costose. Nella maggior parte dei casi i binari devono essere saldati o imbullonati al soffitto o all'impianto del tetto. La traslazione continua della porta può recare gravi danni a questa struttura con il passare del tempo. Un altro svantaggio è rappresentato dall'uso di molle di contrappeso. Queste molle da prestazioni gravose subiscono grandi sollecitazioni per compensare il notevole peso della porta, in modo che questa possa traslare sulle guide. Le molle di contrappeso richiedono una manutenzione molto impegnativa. Si devono serrare e con l'andar del tempo sostituire a intervalli regolari per evitare che la porta s'imbarchi sotto il suo peso.

Il portone Compact come porta di servizio alternativa

Il portone Compact si può considerare una porta basculante perché ha i pannelli riposti "di sopra" quando la porta è aperta. Visto dal di fuori sembra una comune porta basculante, ma la differenza sta tutta all'interno. Il vantaggio principale consiste nel fatto che il portone Compact è una porta pieghevole. Questo consente di risparmiare molto spazio. 
Grazie al sistema guide universale il portone Compact si sistema sempre alla perfezione e non richiede strutture complesse. Gli architetti godono di molta più libertà di progettazione in questo modo e lo spazio risparmiato si può usare per altre cose importanti. Il portone Compact è privo delle impegnative molle di contrappeso. Inoltre il motore si monta sul sistema ad alzata rapida del portone e non richiede aggiustamenti strutturali.

Storia del portone Compact

A seconda della situazione, sono molti i vantaggi offerti dall'impiego del portone Compact rispetto alla porta sezionale. Per esempio in costruzioni in cui si fa uso del carroponte. Il portone Compact non blocca la luce del giorno che entra dai lucernai o dai finestroni sopra il vano porta. Lo spazio extra sopra il vano porta si può usare come ripostiglio. Oppure per l'escursione in altezza necessaria a un ponte di sollevamento auto subito dietro il portone. Oppure ancora per un impianto a spruzzi, un termoradiatore sopra il portone o tubazioni e condotte. Le possibilità sono praticamente infinite.

Vederela scheda di confronto

 

 

Richiedi offerta
Contattami
Contattami

The form was send succesfully

Nome:
Email/Telefono:
Coen Tiemessen

Status: Offline
Leave message

Operator
LiveZilla Live Chat Software